Noleggio operativo. Di cosa si tratta? E quali sono i vantaggi per un ristoratore? In questa guida rispondiamo a tutti i tuoi dubbi!

Quando si è in procinto di effettuare un investimento per un ristorante, sempre più di frequente si sente parlare della formula del noleggio operativo. Se anche tu ne hai sentito parlare e sei curioso di capire che cos’è il noleggio operativo sei nel posto giusto! In questa guida ti spiegheremo come funziona il noleggio operativo e quali sono i vantaggi per un ristoratore.

Innanzitutto è necessario chiarire che cosa si intende con il termine “Noleggio Operativo“. Il noleggio operativo è una forma di contratto attraverso il quale il proprietario di un bene conferisce ad altri il diritto di utilizzo del bene stesso, per un periodo di tempo definito, a fronte del pagamento periodico di canoni.

Il noleggio operativo è quindi una formula che permette al cliente di dilazionare l’investimento relativo alla nuova cucina da 24 fino a 60 mesi.La locazione operativa quindi non è un contratto di leasing!

Ma vediamo insieme quali sono le differenze:

A questo punto punto possiamo quindi concentrarci sui vantaggi che il noleggio operativo comporta per un ristoratore.

I principali vantaggi del noleggio operativo sono tre:

  1. Fiscali
  2. Finanziari
  3. Operativi

I vantaggi fiscali riguardano innanzitutto la piena ed immediata deducibilità dei canoni ai fini IRES e IRAP (100% deducibili), ed inoltre anche l’assenza di ammortamenti e gestione dei cespiti.

Per quanto riguarda invece i vantaggi finanziari questi si traducono non solo in un miglioramento del cash flow, ma anche nel fatto che il bene oggetto del contratto non sia iscritto a bilancio e che l’IVA sia anticipata sul valore del singolo canone.

Infine il noleggio operativo comporta anche dei vantaggi operativi, infatti grazie a questa formula sarà possibile:

  • Stabilire una durata del contratto allineata al ciclo di vita del bene e opportunità di rinnovo tecnologico
  • Ampliare il contratto
  • Essere esonerati dei costi di smaltimento del bene
  • Avere solo nr.4 fatture all’anno da registrare (canoni trimestrali)
  • Avere un’assicurazione sui beni All Risk

Un altro importante vantaggio che il noleggio operativo comporta è l’assenza di maxirate iniziali e finali, e questo ti permetterà di lavorare tranquillo e senza preoccupazioni. Si parte con un canone mensile trimestrale anticipato che verrà mantenuto costante per tutta la durata del noleggio.

A questo punto ti starai chiedendo cosa succede alla fine del contratto di noleggio operativo! E’ semplicissimo, al termine del noleggio entrerai in possesso dei beni oggetti del contratto pagando il 3% del valore iniziale. Ad esempio: ipotizzando un contratto di noleggio operativo con un importo di 10.000€, la fattura di acquisto finale che rientrerà nei cespiti sarà di soli 300€!

Se sei giunto fino a questo punto dovrebbe essere tutto chiaro, ma se dovessi avere bisogno di ulteriori informazioni ti invitiamo a dare un’occhiata al video qui sotto ed eventualmente contattarci per saperne di più!


  Categoria: News, Video
  Commenti: None

Lascia un commento